Samuel Smith Oatmeal Stout

Il Samuel Smith Brewery,  birrificio dello Yorkshire, è quello che ai miei occhi meglio rappresenta il giusto approccio alla cultura brassicola contemporanea,  nel corso degli anni è la riuscito ad espandere considerevolmente il proprio mercato pur mantenendo intatta la qualità (alta) delle sue produzioni.

Lungi dall’essere cooptati nell’olimpo dei birrifici  esclusivi (o con la mera pretesa di esserlo) solamente per il proprio volere, nel corso degli  anni  ha difeso la tradizione brassicola inglese in modo scrupoloso riproponendo stili che si stavano smarrendo nelle nebbie delle tradizioni dimenticate, cosa che il pubblico ha apprezzato parecchio.

Questa  Outmeal Stout fa proprio parte della sezione “riscoperte” la particolarità  di questa birra sta nel’utilizzo dell’avena chele  conferisce  un particolare sentore dolceamaro e negli anni l’ha resa famosa per le sue qualità nutritive (veniva prescritta alle gestanti ed agli sportivi).

Il colore si presenta bruno intenso, la schiuma (da buona stout) è cremosa anche se non troppo persistente; al naso un gusto di malto torrefatto ed in bocca il tipico sentore di caffè e cioccolato amaro cui subentra, meravigliosamente, il sentore vellutato dell’avena che contappunta la corpulenza vinosa predominante.

Il finale e dominato da un  morbido dolceamaro con una discreta persistenza rende questa ale una birra decisamente romantica e raffinata che potrebbe prendere tranquillamente il posto di un buon vino in una serata Tête-à-Tête.

Paese: UK

Gradazione: 5°

Servita a  13°

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Beer. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...