Rudolph- Bad Attitude Brewery

Con il natale appena dietro le spalle ed ancora una manciata di ore di festa che ci aspettano ecco che trovo tempo e, sopratutto, forze per accostarmi alla nuova creature di Bad Attitude.

Partendo dall’etichetta spicca il cagnaccio che gioca a travestirsi da renna quasi a sbeffeggiare l’atmosfera natalizia ricca di desideri, spesso futili, da dare in pasto a commercianti di ogni caratura. Questa produzione è interamente dedicata a chi ha scelto o è stato costretto da vicende avverse a condurre la propria vita ai margini della società, facendo della strada la propria casa. Tutto il ricavato dalla vendita di questa birra verrà  devoluto ai progetti della onlus Piazza Grande.

E questo la dice lunga sul  birrificio Bad Attitude: gente con un approcio al proprio lavoro decisamente radicale, Marcos & co. si distinguono per l’utilizzo di  etichette di carta riciclata appiccicate con colla idrosolubile, bottiglie in vetro leggero dal basso impatto ambientale ed un marketing stradaiolo  che rarissimamente si è visto in Italia, una voce fuori dal coro insomma.

Ed è con grande interesse che vado incontro a questa Rudolph: il colore è di un bell’ambrato carico con riflessi arancio, e la sua schiuma bianca risulta fine e persistente.

Al naso questo “Winter Warmer” sprigiona calore, risalta da subito la presenza del ginepro cui fa eco un bel mix speziato mischiato ad aromi che rivelano una dolcezza accentuata; in bocca la sorpesa si rivela nell’esile corpo di questa piccola bomba da 8.5 gradi assolutamente nascosti dal dolce maltato controbilanciato dalle spezie e da un accento di luppolo alquanto “esotico”.Il finale è persistente ed invoglia a berne ancora svelando una pericolosa beverinità.

La Rudolph è quindi una birra invernale particolare a cui però avrei dato un corpo leggermente maggiore per renderla più incisiva; in fin dei conti una buona espressione brassicola con alcuni margini di miglioramento, sebbene questa peculiarità che la rende un pò “imperfetta” potrebbe rivelarsi  la carta vincente nei confronti dei palati più delicati. Una birra da provare. [dLc]

Paese: Italia/Svizzera

Grad.Alcolica: 8,5%; tipologia Winter Warmer

Servita a 13°

Advertisements

4 thoughts on “Rudolph- Bad Attitude Brewery

  1. Pingback: Bad Attitute Tasting Room primo round « Aizercast

  2. Pingback: Assaggiamo Hipster e Rudolph: è la Tasting Room di Bad Attitude! | Cronache di Birra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...