Brewfist Spaceman

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il birrificio Brewfist ha aperto nel 2010, ha un immagine ed un immaginario giovane&fresco  (eccovi il loro blog) ed il 2011 è stato un’annata che ha dato loro diverse soddisfazioni; questa Spaceman, India Pale Ale, è un pò la loro flagship beer e dopo averla goduta un paio di volte alla spina ora mi trovo alla prova della bottiglia ( da 33 cl,nota di merito).

Nel bicchiere è di un giallo tendente all’arancio, decisamente opalescente. La schiuma è color ocra, fine e persistente.
Al naso dimostra di sapere il fatto suo: un bel mix agrumato da cui fuoriesce vincitore il mandarino (in buona compagnia col pompelmo)  che si va a sposare con sentori di melone e pesca e una punta resinosa.
In bocca il corpo è abbastanza importante ma comunque  risulta  alleggerito da una carbonazione consistente; al palato  dopo un breve attacco “mieloso” sopraggiungono note di  frutta esotica e melone e, anche qui, accenni resinosi che si vanno ad infrangere su un finale decisamente secco e vegetale che asciuga la bocca ed invita a continuare. Una birra davvero ben fatta che riesce a mascherare tranquilamente i 7% e nonostante i 70 ibu non risulta troppo estrema. Per essere aperti da così poco i ragazzi della Brewfist sono davvero sulla buona strada (anche considerando quella meraviglia che è la “Fear”) speriamo riescano a mantenere una certa costanza qualitativa nel tempo. [dLc]

Paese: Italia

Servita a 9°

ABV: 7%

Advertisements

3 thoughts on “Brewfist Spaceman

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...