Saison d’Erpe Mere

Tempo d’estate..tempo di Saison!

Questa Saison d’Erpe Mere rappresenta per il microbirrificio Glazen Toren il punto di partenza (e da quello che leggo in giro) anche la vetta più alta della loro attività brassicola. Nel  bicchiere il colore è un giallo dorato opelescente; la schiuma e bianca, abbastanza fine e meravigliosamente pannosa. Il naso esprime il caratteristico odore pepato delle saison a cui si unisce un tocco floreale molto piacevole ed anche una lieve asprezza agrumata che va a “completare l’opera”.

In bocca una buona nota lievemente mielosa viene controbilanciata armoniosamente da un taglio  agrumato prima ed erbaceo nel finale moderatamente secco, mi sembra di scorgere le tracce dello zucchero liquido usato in bollitura ma probabilmente è pura autosuggestione.

Il corpo si mostra allegramente frizzante, di media consistenza ed i 9° dichiarati in etichetta non si sentono minimamente. Naturalmente il paragone con la DuPont nasce spontaneo, in questo caso ho l’impressione  che questa Erpe Mere sia leggermente più spostata sulle note maltate e meno caratterizzata dalla secchezza finale rispetto alla “sorella” DuPont. Una birra da campioni comunque. [dLc]

Paese: Belgio

Servita a 9°

Alcool: 9°

Annunci