Brooklyn Black Chocolate Stout

Compagna ideale per combattere il freddo, deve i suoi natali ai gusti particolarmente raffinati (anche se non troppo delicati) di Caterina II di Russia, lo stile Imperial Stout rivive magnificamente in questa reinterpetazione (o ridifinizione?) della brewery americana.
Colore scuro, scurissimo. Pece, schiuma fine e poco persistente decisamente marrone, come da manuale. Il naso si dimostra subito profondo e sinuoso: cioccolato, frutti rossi, una leggera nota resinosa e sentori di melassa vanno ad appaiarsi ad un accenno alcolico che lascia intravedere la consistente gradazione di questa birra.
In bocca si presenta con un corpo importante, quasi viscoso, la carbonazione è moderata. Il gusto è perfettamente coerente con gli aromi: cioccolata, liquirizia, caffè e un bel tocco leggermente vegetale che va a chiudere il tutto. Il finale è lungo, morbido e persistente.

Birra complessa ma al contempo genuinamente beverina sopratutto se si considera il 10% riportato in etichetta, davvero ottima. [dLc]

Paese: U.S.A

Servita a 12°

ABV: 10%

Annunci