Cornish Orchards Pear Cider

Ad essere sincero quando sono entrato al Bir Flut di Rivoli (TO) cercavo, tra le altre cose,  il sidro di mele che tanto mi aveva incantato poco tempo addietro, ma essendo terminato ho dovuto ripiegare, non senza scetticismo, verso il sidro di pere. Non l’avessi mai fatto…

Nel bicchiere questo Pear Cider inglese è di un meraviglioso  colore oro antico, decisamente limpido. Praticamente assente la schiuma, sebbene in bocca una piccola carbonazione sia presente.

Il naso  rivela una personalità decisamente  articolata e raffinata :  dapprima sentori fruttati di pera, mela verde e fieno a cui si aggiungono in un secondo momento  un leggero tocco di zolfo, legno ed aromi minerali e terrosi,  tutti amalgamati armoniosamente in costante equilibrio.

In bocca  l’attacco è, chiaramente, fruttato : sentori di polpa di pera, frutta a polpa gialla (pesca), un tocco di frutti di bosco ed anche quì emergono sentori lievemente terrosi accompagnati da una, piacevolissima, lieve acidità.

La consistenza del corpo è media ed il finale, lievemente astringente ed abbastanza secco, invita alla bevuta lasciando anche una sensazione di grande freschezza al palato.

Non c’è davvero nulla da appuntare a questo sidro prodotto a fine estate che richiede una lunga maturazione in autunno, bevuto alla giusta temperatura (8°)  sembra un ottimo vino bianco, ma se volete osare, abbassate ancora di un paio di gradi ed avrete un ottimo long drink da sorseggiare nelle  afose serate d’estate.

p.s Grazie allo staff del Bir Flut, sempre cortese e competente!

Paese: UK

ABV: 5%

Servito a 8°

Annunci